Veneto

Tra sabato e domenica piogge da record su Fvg e Veneto

La perturbazione transitata durante il weekend, ha determinato piogge torrenziali, nubifragi e temporali di neve tra Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Impressionanti gli accumuli di pioggia registrati dalle centraline meteorologiche ubicate nelle due regioni.
Si tratta di valori che non si vedevano da almeno 30 anni in così poco tempo.

Misurati sul Friuli Occidentale quasi 500mm di pioggia in 24 ore.
Nella località di Barcis, sui fondovalle del Pordenonese, in circa 59 ore sono caduti ben 786 millimetri di pioggia.

i dati dell’Osmer di sabato 5 e domenica 6 dicembre

In Carnia 340 mm in 24 ore e oltre 541 mm negli ultimi due giorni.

Le forti piogge hanno causato situazioni di dissesto idrogeologico ed idraulico, con esondazioni, frane e smottamenti.

Dati record anche in Veneto, come ricorda l’Assessore alla Protezione Civile Bottacin che ha sottolineato come abbiano superato quelli record del 2010 che causarono alluvioni disastrose nel vicentino e padovano.

Ecco il riepilogo delle stazioni alle ore 19 di ieri con la centralina Arpav di Seren del Grappa a registrare l’accumulo record di 601 mm. Subito alle spalle le stazioni meteorologiche posizionate in Alpago e Cansiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button