Veneto

Torna la neve sulle Dolomiti

Il fronte occluso della perturbazione ha portato in queste ore ancora neve sulla fascia alpina e prealpina, a quote superiori i 1300-1500 metri.

Le precipitazioni hanno interessato dalle prime ore del mattino la fascia prealpina e solo sotto mezzogiorno hanno raggiunto le Dolomiti.
Ormai l’evento sta volgendo al termine con le centraline Arpav che hanno registrato circa 10 centimetri di neve fresca che si è depositata su quella che ormai si era già assestata.

Su questi settori il tempo migliorerà in serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button