Veneto

Meteo Veneto/torna a spendere il sole ma per poco. Nuvolosità in arrivo e poi Natale con la pioggia

In questi giorni sul Nord-Est regnava l’alta pressione con sole splendente e caldo in montagna mentre freddo, foschie e nebbie interessavano la pianura.

Tutto questo causato dal fenomeno dell’inversione termica.

Nella giornata di ieri si sono raggiunte differenze davvero notevoli tra la Pianura Padana, immersa nella nebbia e le cime della pedemontana.
Tra le 20 e le 22 di ieri sera l’episodio più eclatante si è registrato sulla pianura vicentina, dove le temperature si aggiravano tra i -2/-4° sul Monte Grappa il termometro segnava +8°.

Quest’oggi lunedì, la nebbia si è dissolta in tarda mattinata e a partire dalla serata aria più fresca giungerà dai quadranti nord-orientali per portare una riduzione generale delle temperature più sensibile sulla Pianura Padana e lungo il versante adriatico.

Le caratteristiche meteorologiche salienti saranno il netto ricambio d’aria tra lunedì e martedì

Domani, ventilazione in lieve rinforzo dai quadranti nord-orientali.
Aumento della nuvolosità sulla Pianura Padana con valori diurni sotto la media anche di molto.

Dopo un ritorno del sole previsto mercoledì, giornata grigia, il giorno dopo, per la presenza di nebbie o nubi basse.

Vigilia di Natale con cielo coperto con l‘ingresso di un flusso atlantico mite.
Prima metà di giornata diffusamente nebbiosa, dal pomeriggio nebbie in dissolvimento. Alla sera l’arrivo delle prime piogge.

Precipitazioni che si faranno diffuse il giorno dopo. La neve cadrà solo in quota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button