Pordenone

Tokyo amara per Alessia/Trost manca la finale del salto in alto

Nulla da fare, nella notte italiana, per Alessia Trost a Tokyo 2020.

L’atleta pordenonese non è andata oltre la misura di 1 e 90, nel salto in alto, mancando così l’accesso alla finale del salto in alto femminile. Obbiettivo mancato anche da Elena Vallortigara arrivata alla misura di 1 e 93.

La 28enne pordenonese aveva saltato senza grossi problemi 1.82 e 1.86, ma già a 1.90 le erano stati necessari tutti e tre e tentativi a disposizione. La misura di 1.93 le è poi risultata fatale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button