Friuli Venezia GiuliaVeneto

Tokyo 2020/Il quartetto dell’inseguimento a squadre è d’oro, con il veneto Lamon e il friulano Milan

Oro a Tokyo 2020 per il ciclismo: gli azzurri dell’inseguimento a squadre hanno battuto in finale la Danimarca, pochi minuti fa.

Della squadra azzurra fanno parte anche il 27enne veneziano Francesco Lamon, nato sportivamente nell’U.C. Mirano e oggi nelle Fiamme Azzurre e il ventenne friulano di Tolmezzo Jonathan Milan, in forza al team Bahrain Victorius.

Entrambi i nostri portacolori hanno fatto alla grande la loro parte, trascinati da un superlativo Filippo Ganna.

Milan con la maglia della Sacilese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button