Treviso

Tessitura Monti dona al comune di Maserada 10 mila mascherine

Tessitura Monti SpA in Amministrazione Straordinaria ha donato ai cittadini di Maserada sul Piave, dove ha sede la storica azienda trevigiana, il primo lotto di mascherine confezionate in seguito alla riconversione di parte dei processi per produrre i dispositivi ai sensi del Decreto “Cura Italia”.
Il Commissario Straordinario di Tessitura Monti, Fabio Pettinato, ha incontrato oggi, presso il Municipio di Maserada sul Piave, il Sindaco Lamberto Marini per la consegna delle mascherine.

Le mascherine prodotte da Tessitura Monti sono state certificate, rispondono alle esigenze di traspirabilità, efficienza di filtrazione batterica e pulizia da microbi.
La particolare struttura del tessuto e il trattamento specifico effettuato permettono la combinazione di ottima traspirabilità e filtrazione, oltre alla possibilità di riutilizzare il prodotto più volte – le caratteristiche della mascherina si mantengono fino a dieci lavaggi.
Le mascherine sono prodotte in tessuto di cotone certificato Oekotex 100 in grado di assicurare una migliore vestibilità e comfort.

A regime la produzione potrà superare il milione di mascherine al mese per circa 30mila metri di tessuto utilizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button