Treviso

Tessitura Monti/Altro passo verso l'Amministrazione Straordinaria

Maserada sul Piave – Giovedì scorso, il Commissario Giudiziale, Dott. Fabio Pettinato, ha depositato alla Cancelleria del Tribunale di Venezia la sua relazione sulla “Nuova disciplina dell’Amministrazione Straordinaria delle grandi imprese in stato d’insolvenza”.

Nelle conclusioni, il Commissario ha espresso la propria valutazione favorevole sull’ammissione alla procedura di Amministrazione Straordinaria della Tessitura Monti Spa, avendo ravvisato la sussistenza di concrete prospettive di recupero dell’equilibrio economico delle attività imprenditoriali.

Entro dieci giorni dalla data di deposito, il Ministero dello Sviluppo Economico fornirà il proprio parere in ordine all’ammissione di Tessitura Monti Spa alla procedura di Amministrazione Straordinaria ed entro trenta giorni il Tribunale di Venezia dovrà dichiarare con decreto se sussistano le condizioni per l’apertura della procedura.

Lo rende noto l’azienda stessa, aggingendo che nel frattempo le attività produttive negli stabilimenti di Tessitura Monti stanno procedendo senza interruzione, secondo i piani attuali, garantendo il rispetto dei tempi di consegna di tutti gli ordinativi ricevuti dai clienti.

L’azienda chiude la nota manifestando ottimismo circa il suo futuro, dicendosi certa del fatto che si stiano mettendo in campo tutti gli strumenti a disposizione per non disperdere la forza del proprio marchio e mantenere vivo il know-how di eccellenza – fortemente radicato sul territorio e sviluppatosi in oltre cento anni di storia.

La manifattura Monti è azienda storica di Maserada, produce dal 1911 tessuti di qualità per camiceria. Da qualche tempo l’attività vive un periodo di forti difficoltà dalle quali sta cercando di uscire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button