Veneto

Terza dose di vaccino/Il Veneto comincia la prossima settimana (con i più deboli)

Nei prossimi giorni, le Ulss preciseranno meglio date e luoghi, ma la notizia è ufficiale: in una riunione tenutasi ieri, lunedì, con il Ministro Speranza e il Commissario Figliuolo, il Veneto è stato inserito tra le Regioni che somministreranno già da lunedì prossimo, 20 settembre, la terza dose di vaccino.
Una decisione che tocca i più fragili: persone che abbiano subito un trapianto, che soffrano di patologie autoimmuni, malati oncologici. Circa 160 mial i soggetti interessati alla chiamata.


Dopo di loro toccherà a fasce notoriamente più a rischio, come gli over 80 e gli ospiti delle strutture per anziani, ma anche chi nelle case di riposo ci lavoro: 400 mila persone in tutto.
Nel frattempo, stamani è stato diffuso uno studio dal prestigioso Lancet in cui si evidenzia che la somministrazione della terza dose potrebbe avere un qualche effetto protettivo e migliorativo per i soggetti più deboli, non per il resto della popolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button