Venezia

Tenta rapina al discount, la cassiera reagisce: denunciato balordo

Un 50enne originario del padovano ma residente a Spinea, ha preso di mira l’IN’s di via Delle Industrie.
E’ entrato e come se niente fosse, si è avvicinato alla cassa e ha minacciato chiedendo il denaro alla cassiera con un coltello.
La ragazza però, per nulla intimidita, ha afferrato un segnaposto “CLIENTE SUCCESSIVO” , e lo ha tirato dietro all’improvvido rapinatore.
Sorpreso dalla reazione, il 50enne è scappato senza rubare nulla.

L’allarme è immediatamente scattato e il 112 ha chiesto l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri di Spinea.
Sul posto i militari trovavano gli esercenti ancora in stato di agitazione, raccogliendo la prima testimonianza.
Giunti sul posto, i Carabinieri si sono messi subito alla ricercha del rapinatore, individuandolo dopo alcuni minuti mentre sostava in una via defilata.

E’ stato bloccato, con sé aveva ancora il coltello incriminato.
Portato in caserma e identificato, è stato alla fine denunciato in stato di libertà per tentata rapina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button