Home -> Pordenone -> Tenta di salvare il cane e resta bloccato in forra: i pompieri salvano entrambi
Il salvataggio di oggi siull'Arzino

Tenta di salvare il cane e resta bloccato in forra: i pompieri salvano entrambi

Voleva salvare il suo cane, è rimasto bloccato lui, in una forra, correndo anche qualche rischio.

E’ successo oggi pomeriggio ad un ragazzo triestino di 28 anni.

Intorno alle 14.30, il cane che era con lui in località Curnila, sul torrente Arzino, stava per essere portato via dalla corrente e lui ha cercato di soccorrerlo.

Impresa che, a causa della corrente, si è dimostrata più difficile e pericolosa di quanto stimato dal giovane che è rimasto bloccato nella forra.

Gli altri bagnanti presenti in zona hanno subito lanciato l’allarme e i pompieri di Spilimbergo sono arrivati in zona con la squadra Speleo Alpino Fluviale di Maniago.

Calandolo con le corde dall’alto, i vigili del fuoco sono riusciti a calarsi fino a raggiungere il ragazzo e il cane, entrambi poi portati in salvo grazie ad un verricello calato dall’elisoccorso, anch’esso messo in campo per il difficile recupero.

Per fortuna è andato tutto bene, anche se il rimanere nell’acqua gelida a lungo ha consigliato per il ragazzo un passaggio al Pronto Soccorso.

Potrà comunque raccontarla.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*