Prendi nota

Tecnobar&Food/Lunedì 12 e martedì 13 a Padova l’evento dedicato al bar e alla ristorazione veloce

Tecnobar&Food Special Edition, due giorni ricchi di spunti formativi, analisi e occasioni di incontro finalizzate alla promozione di un settore, con particolare riferimento al bar e alla ristorazione veloce, duramente colpito dall’emergenza Covid-19. Il 12 e 13 ottobre la Fiera di Padova metterà a disposizione spazi, know-how ed eventi per rappresentare una vetrina dedicata al settore, modellata su valori come novità, formazione ed innovazione, in un percorso che porterà all’organizzazione, il prossimo anno, di un nuovo evento.

IL PROGRAMMA DELLA PRIMA GIORNATA
Sarà proprio la presentazione del progetto del nuovo evento 2021, uno dei temi trainanti del primo giorno della Special Edition: alle 14.30, nell’ambito della cerimonia inaugurale titolata “Bar e ristorazione veloce – Il futuro è adesso” verrà presentato il nuovo progetto per il rilancio del settore. Al via ufficiale il countdown verso l’anno prossimo, che si proporrà con un format innovativo e sarà contenitore di proposte specializzate e qualificanti, con il bar grande protagonista.

A seguire, Tecnobar&Food Market Outlook, presentazione dei dati raccolti dall’Osservatorio sull’andamento del settore. La rilevazione, commissionata dalla Fiera di Padova a GRS Research & Strategy, ha registrato gli umori degli operatori ai tempi del Covid-19, raccolto idee, misurato aspettative.
I lavori del primo giorno proseguiranno, quindi, con la tavola rotonda “Progetti, strategie e nuovi scenari per una reale ripresa del settore Food&Beverage”. Sarà l’occasione per fare il punto sulle prospettive di mercato partendo dall’analisi dello stato di fatto, fortemente compromesso dall’emergenza sanitaria mondiale.

Tra i relatori: il Presidente FIPE/APPE Veneto Erminio Alajmo, il presidente nazionale AIBES Angelo Donnaloia, il prof. Franco Tagliapietra, Preside del Corso di Laurea in Scienze e Cultura della Gastronomia presso l’Università di Padova, il caporedattore di Bargiornale, Andrea Mongilardi e Nicola Possagnolo, Managing Partner NOONIC.

Dalle 16.00 FIPE VENETO, con il patrocinio della regione Veneto, nell’ambito di “The Land of Venice – Food Excellence 2020”, premierà i ristoranti di eccellenza del Veneto, valutati sulla base della classificazione delle principali guide gastronomiche nazionali nel 2020.

Chiuderà la giornata “Cocktail & Cheese”, l’iniziativa della Regione Veneto per valorizzare i formaggi d’eccellenza della regione che verranno proposti in abbinamento ai cocktail dei barman provenienti da diverse regioni italiane e coordinati da Roberto Pellegrini, Fiduciario AIBES Veneto e Trentino Alto Adige.

ALTRI APPUNTAMENTI
Bar Heritage 1949, il concorso nazionale
Le due più importanti sigle professionali per barman, AIBES e IBA, organizzeranno nei due giorni un concorso nazionale che coinvolgerà professionisti del bar e della somministrazione provenienti da tutta Italia. Martedì 13 ottobre, alle 10.30, convegno nazionale riservato ai sostenitori AIBES.

Innovation Village, per valorizzare le start up
Nei due giorni, spazio anche all’iniziativa promossa dalla Fiera di Padova, un villaggio aperto a start up, aziende, centri di ricerca e professionisti per condividere la cultura dell’innovazione e creare occasioni di networking e di business tra realtà emergenti e player affermati. Nel dettaglio: presentazione di 3 delle 6 start up italiane selezionate.

Incontri one to one tra aziende
Lunedì 12 (dalle 15.30 alle 18.30) e martedì 13 ottobre (dalle 10.00 alle 18.30) l’area Hospitality della Fiera di Padova sarà sede di incontri privati tra aziende per definire e condividere nuove forme e prospettive di collaborazione e di business.

Ricordiamo che Tecnobar&Food Special Edition 2020 non è un evento aperto al pubblico: l’ingresso è solo su invito, nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19.

Tecnobar&Food Special Edition 2020 è organizzato con patrocinio di Regione Veneto, Comune di Padova, Provincia di Padova, Camera di Commercio di Padova, Federalberghi Veneto, FIPE-CONFCOMMERCIO, APPE, Federazione Italiana Cuochi e Zafferano.

A Tecnobar&Food una sezione dedicata all’innovazione del settore. Sei prodotti in gara per aggiudicarsi lo Startup Award. Queste le startup presenti a Tecnobar&Food:

ENERI – AIREN
Eneri è una startup specializzata in costruzioni gonfiabili, con un asset di prodotti e privative industriali ampio e diversificato. Le strutture gonfiabili – economiche – sono estremamente duttili, facili da installare, trasportare o mettere in magazzino. Eneri garantisce: miglior prezzo di mercato, tempi di consegna rapidi, completa personalizzazione e il know-how più evoluto d’Italia.

GOGO BEACH
Gogo Beach presenta un motore di ricerca che mette in contatto gestori/titolari di attività del settore Ho.re.ca. con le aziende fornitrici. Un collegamento semplice e diretto, dedicato ai titolari delle strutture più belle e caratteristiche del Paese e alle eccellenze produttive del loro territorio. Il motore di ricerca si configura così come uno strumento in grado facilitare il business di prossimità.

LIOCREO
Liocreo ha sviluppato un nuovo tipo di crioessiccatore in grado di processare alimenti a costi notevolmente ridotti rispetto alle tecnologie tradizionali. La tecnologia utilizzata – che va ad abbattere i costi di installazione ed esercizio – viene impiegata per la produzione di prodotti smart-food, in particolare per la produzione di snack di frutta crioessiccata 100% italiana.

PCUP
PCUP disegna, produce e distribuisce bicchieri lavabili migliaia di volte, al posto di quelli usa e getta. Un chip sul fondo rende ogni bicchiere un oggetto vivo e un device IoT per pagare in un marketplace e interagire in un social network, facendo dei partecipanti all’evento una comunità digitale. Un contatore monitora il risparmio di plastica ottenuto dalla struttura e da ogni utente ad ogni bicchiere bevuto.

OMEGA STATION
Omega Station è una startup che punta a migliorare il lavoro di bar, catering e hotel per far loro risparmiare denaro. «Risparmia tempo, salva spazio, migliora il business» è il mantra di Omega Station, che propone prodotti semplici e intuitivi: attrezzature da barman personalizzabili e smontabili, a seconda delle esigenze, massimizzando così le attività che possono essere svolte all’interno o all’esterno.

SOPLAYA
Soplaya è il mercato digitale dove i ristoratori acquistano direttamente dai produttori, con un click e senza ordine minimo. Il marketplace B2B rende la filiera agroalimentare più varia, efficiente e, soprattutto, sostenibile. Ogni giorno, Soplaya aiuta centinaia di ristoratori a semplificare gli acquisti e a risparmiare, offrendo un accesso semplice e gratuito al mercato, garantendo la consegna in 12-24 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button