Venezia

Teatro Toniolo: nuove indicazioni sul recupero degli spettacoli per chi ha voucher e biglietti

Mestre – Il Teatro Toniolo, in attesa del prossimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che potrebbe portare ad una riduzione drastica della capienza del teatro, già prevista al 50% secondo i protocolli anti covid vigenti, sospende la vendita dei nuovi abbonamenti e biglietti singoli per rimanere entro i limiti dei 200 spettatori ipotizzati.

Questa ulteriore riduzione, nonostante il raddoppio delle repliche che avrebbe garantito una poltrona a tutti gli abbonati della stagione 2019/20, costringe il teatro a sospendere la vendita di nuovi posti anche per i possessori di voucher o di vecchi biglietti.

Ad oggi infatti, non essendo in grado di garantire una data di ripresa con una capienza di almeno il 50%, è rimasto un numero molto limitato di posti disponibili e dal 13 ottobre queste sono le possibilità a disposizione del pubblico in possesso di voucher o biglietto/i :

• per i possessori di voucher- abbonamento e voucher-biglietto, solo acquisto di singoli biglietti secondo disponibilità di data e posto che sarà comunicata in biglietteria;
• per i possessori di biglietto/i singoli, riconversione del vecchio biglietto con assegnazione del nuovo giorno e posto secondo disponibilità di data e posto che sarà comunicata in biglietteria;
• in alternativa, rimborso diretto del biglietto. Per il rimborso dei voucher non utilizzati o parte di essi siamo in attesa di indicazioni da parte della SIAE.
• Ogni persona potrà acquistare al massimo due biglietti, fino ad esaurimento dei titoli disponibili.

La biglietteria dal 13 di ottobre è aperta dal martedì alla domenica dalle 11 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30.
Per informazioni chiamare, durante l’orario di apertura della biglietteria, il numero 3497723552.

Iinfo: www.culturavenezia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button