Pordenone

Sulle strade della Bassa pordenonese. Il nostro reportage

Strade deserte nella Bassa Pordenonese. E nessun controllo.
Contrariamente a quello che si può pensare dalle 18 di domenica alle 22 percorso netto senza forze dell’ordine.
Segno che i cittadini sono consapevoli del rischio contagio hanno osservato scrupolosamente le disposizioni, restando a casa.
Si usciva a Villotta di Chions e verso Bannia di Fiume Veneto non si é trovata una macchina.

Verso Azzano Decimo all’ingresso in A28 altro percorso netto.
Passava una media di una vettura ogni mezz’ora.
La A28 sembrava una pista di aeroporto. E infine anche all’uscita da Portogruaro nessun controllo.
Solo una pattuglia della guardia di finanza era in circolazione.
La domenica è giorno di festa. Anche le forze dell’ordine dunque possono rifiatare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button