Pordenone

Sulla montagna pordenonese/Barcis imbiancata, alberi cedono al peso della neve a Tramonti

Nel pordenonese, una delle conseguenze del maltempo in corso è la tenuta degli alberi.
I Vigili del Fuoco di Maniago sono dovuti intervenire, ieri sera, a Tramonti di Sopra, in Via Superiore, la strada che da Chievolis porta al Lago di Ca’ Selva, per tagliare delle piante abbattutesi sulla via a causa della neve caduta.
L’intervento dei pompieri si è reso necessario anche per liberare il percorso ai mezzi spalaneve bloccati.

Nel frattempo, in rete si moltiplicano le belle immagini di una Barcis imbiancata dalla neve.
Anche ieri, mercoledì, i fiocchi sono caduti copiosi, regalando al lago e alla cittadina un aspetto davvero natalizio.

La neve che cade sulle nostre montagne porta con se anche qualche problema.
Stamani alle prime luci dell’alba la situazione è stata problematica sulla A23 Udine Tarvisio, per i mezzi pesanti bloccati in carreggiata nord, per la situazione neve presente tra Carnia e Coccau. Questo tratto è rimasto anzia chiuso al traffico per alcune ore nella notte.

L’allerta meteo nel bellunese porta oggi a parziali chiusure dei drive in tamponi Covid.
Quelli di Feltre, Paludi, Agordo e Tai di Cadore stamani sono infatti chiusi
L’Ulss Dolomiti cercherà di mantenere attivo il drive in tamponi pomeridiano di Paludi dalle 13.00 alle 19.00.
Comunque sia, i tamponi non eseguiti stamattina a Feltre saranno “recuperati” domani, quelli persi a Tai e Agordo lo saranno sabato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button