Venezia

Sulla facciata di Ca’ Loredan lo striscione “Marco Libero!” per chiedere la liberazione dell’imprenditore veneziano

“Marco Libero!” è la scritta che appare sullo striscione apposto questa mattina, venerdì 24 settembre, sulla facciata di Ca’ Loredan, sede del Comune di Venezia.
Un gesto simbolico da parte dell’Amministrazione comunale, che ha accolto la richiesta della famiglia per sostenere l’immediata liberazione di Marco Zennaro, l’imprenditore veneziano ormai da mesi detenuto in Sudan.
Lo scorso 17 giugno il Consiglio comunale aveva approvato all’unanimità una mozione per esprimere solidarietà alla famiglia e supportare il Sindaco a sollecitare il Governo al fine di portare avanti gli interventi diplomatici per ottenere l’immediato rientro in Italia dell’imprenditore.
Anche durante la Regata Storica è stato fatto un omaggio a Marco Zennaro, l’imprenditore, da sempre legato alla voga.
Le barche hanno messo a prua un fiocco verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button