Friuli Venezia Giulia

Sul sentiero con le sole scarpe da ginnastica: scivola e si frattura la gamba in più punti

Verzegnis – È scivolato per una cinquantina di metri lungo il pendio ghiacciato, procurandosi diverse fratture ad una gamba.
E’ costata cara, ad un trentenne sandanielese, la leggerezza di cimentarsi in un’escursione lungo una strada forestale, armato delle sole scarpe da ginnastica.

M.D.D. è scivolato dal ciglio prendendo velocità lungo il pendio sottostante.
Nel tentativo di fermare la caduta si è aggrappato all’amico facendo cadere anche lui.
Fortunatamente, quest’ultimo è riuscito a fermarsi, riportando poche contusioni, mentre lui è scivolato per cinquanta metri fermandosi contro delle piante.

E’ successo intorno a mezzogiorno sulla strada forestale che conduce a Malga Avrint, sul versante Nord del Monte Piombada.
Insieme ai due ragazzi si trovava anche una giovane che però non è rimasta coinvolta nella caduta.

L’elisoccorso regionale ha sbarcato con il verricello il medico e il tecnico di elisoccorso che hanno stabilizzato il paziente, mentre le squadre di terra hanno aiutato il team per imbarellarlo.
Il giovane è stato poi ricoverato a Tolmezzo e tuttosommato può dirsi fortunato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button