Home -> Curiosità -> Su Facebook la polemica sulla multisala
foto: archivio

Su Facebook la polemica sulla multisala

Di una cosa va dato atto a Facebook: da quando c’è, certa polvere non finisce più sotto i tappeti.
Gruppi come i tanti “Sei di…se…” hanno il pregio di lanciare problematiche che improvvisamente molti scoprono essere condivise e sentite quanto magari pensavano di sentirle solo loro.

Mi riferisco, ma è solo un esempio, alla pagina “Pordenone allo specchio” e al problema rilanciato ieri da Adriano B. e poi condiviso da una trentina di utenti.

La scarsa igiene di cui sarebbe vittima l’unica multisala pordenonese (inutile farne il nome che tanto una ce n’è).

Senza mai superare il limite dell’educazione, in molti confermano la brutta sensazione avuta da Adriano, ovvero che la multisala necessiti di una pulizia profonda.
Non abbiamo avuto modo di controllare di recente, ma in passato ci è capitato di non apprezzare molto (scusate l’eufemismo) un insistente odore di pop corn (immancabilmente finiti anche a terra), una discreta dose di maleducazione da parte di alcuni utenti e, in generale, un’atmosfera che poco aiutava una buona fruizione della pellicola in programma.

Su “Pordenone allo specchio” c’è chi promette di non metterci più piede, chi raccomanda detersivo e olio di gomito, chi si affida al caro, vecchio e redivivo Don Bosco.

Comunque sia, noi speriamo anche nella sopra citata pulizia profonda…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*