Home -> Venezia -> Straniero arrestato con la pancia piena di Eroina

Straniero arrestato con la pancia piena di Eroina

Singolare attività antidroga dei Carabinieri della Stazione di Mirano, che ha portato all’arresto di un 34 enne nigeriano ed al sequestro di oltre un ettogrammo di Eroina.
L’inizio di tutto risale a metà maggio, quando dall’ospedale di Mirano chiamano la caserma per avvertire di uno strano ricovero.
Un uomo di colore è stato soccorso e si trova in stato di coma in rianimazione.
Sottoposto ad esame radiologico, è stata riscontrata la presenza, all’interno dell’apparato digerente, di numerose masse estranee, dalla forma ovale, di cui una sicuramente rotta e sospettata di essere l’origine del malore.
Nel corso delle settimane successive, con specifico trattamento, sono stati estratte dal corpo un totale di 10 involucri, contenenti Eroina, del peso complessivo di un ettogrammo, ovviamente sottoposti a sequestro, insieme al denaro che l’uomo custodiva per quasi mille euro a testimonianza dei traffici illeciti dei quali viene ora accusato.
Il soggetto, a completamento del trattamento ospedaliero, durato per i giorni, è stato dichiarato in stato di arresto.
Ovviamente, sono tuttora in corso una serie di verifiche e controlli, finalizzati a verificare sia il canale di approvvigionamento della sostanza stupefacente, sia il giro di clientela o “dettaglianti” alla quale era destinata.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*