Friuli Venezia Giulia

Strage di Dacca/In Consiglio regionale ricordati Tondat e Rossi

Trieste – Su iniziativa del capogruppo della Lega, Mauro Bordin, raccolta dal presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin, stamani l’Assemblea legislativa ha ricordato il quarto anniversario della strage di Dacca in apertura dell’odierna seduta.

Nel suo breve intervento, Bordin ha evidenziato la presenza di due friulani – gli imprenditori Cristian Rossi di Tavagnacco e Marco Tondat di Cordovado – tra le vittime dell’attentato terroristico di matrice islamica che, il 1 luglio 2016, provocò la morte di 22 civili, 9 dei quali italiani, in un ristorante della capitale del Bangladesh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button