Treviso

Stradale ferma al casello di Conegliano camionista ucraino con patente falsa. Multa di oltre € 5 mila e fermo veicolo

All’uscita del casello di Conegliano dell’A27, la Polizia Stradale di Treviso ha fermato per un controllo, un bilico condotto da un 39enne ucraino.

Alla verifica dei documenti di guida gli agenti si sono subito accorti della patente contraffatta.

L’autista è stato così denunciato, patente sequestrata, multa di 5.100 euro e il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo per 3 mesi.

Il fenomeno delle patenti di guida false è in aumento, è il quarto caso negli ultimi due mesi rilevato dalla Stradale di Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button