Veneto

Stazione di Padova: treni in ritardo per investimento

Dalle 8,45 sta tornando gradualmente alla normalità il traffico ferroviario nel nodo di Padova, rallentato dalle 7.30 per l’investimento di una persona nella stazione di Padova.
Dalle prime informazioni pare si tratti di un suicidio. Un 50 enne si è gettato sotto un treno in transito.
I convogli in viaggio hanno registrato ritardi fino a 80 minuti, mentre 10 treni regionali sono stati limitati e 6 treni regionali sono stati cancellati.
L’Autorità Giudiziaria intervenuta sul posto ha ordinato la rimozione della salma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button