Pordenone

Spostamenti controllati/Altri 4 denunciati dai Carabinieri di Sacile

I controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Sacile sugli spostamenti delle persone, nel contesto delle norme contro la diffusione del coronavirus, hanno portato ad altre 5 denunce.

Quattro sono scaturite da un unico controllo, quello nei confronti di altrettanti stranieri che una pattuglia ha notato in Viale della Repubblica, a Sacile, martedì scorso, intorno alle 13.10.

I 4 parlottavano tra loro senza troppi problemi, a distanza ravvicinata e senza alcuna protezione.
Alla vista dei militari hanno cercato di allontanarsi ma sono stati bloccati.
Si tratta di marocchini tra i 25 e i 45 anni, uno solo residente a Sacile e due ufficialmente domiciliati in Lombardia (Il 4° abita ad Azzano Decimo).

Il quinto caso è quello di un 60enne di Silea sorpreso in mattinata ad Aviano senza alcun valido motivo.
Anche lui è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button