Home -> Venezia -> Spinea si schiera dalla parte dell’Ambiente

Spinea si schiera dalla parte dell’Ambiente

Gli enormi e prolungati incendi in Siberia e nella Foresta Amazzonica sono eventi talmente grandi e sconvolgenti, le cui conseguenze non si può pensare ricadano solamente in quei territori perché, invece, coinvolgeranno tutto il Pianeta.
Proprio per questo, il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, il 24.08.2019, a fronte di questi disastri ecologici in Amazzonia e Siberia, ha rivolto una lettera a tutti i Sindaci delle città europee affermando che “Avere cura del pianeta, è avere cura degli uomini.
Di fronte ai disastri che oggi devastano Siberia e Amazzonia, gli europei lancino un segno, una campagna simbolica.
Ogni sindaco di città grande o piccola d’Europa sia il motore di una nuova speranza e con un piccolo gesto, ma di grande impatto, pianti un albero sotto lo slogan: “tu sei il mio respiro, you are my breath””.

Il Comune di Spinea aderisce già alla Giornata Nazionale degli Alberi, riconosciuta dalla Legge 10 del 14 gennaio 2013, che rappresenta l’occasione privilegiata per porre l’attenzione sull’importanza degli alberi per la vita dell’uomo e per l’ambiente e che negli anni ha visto diverse attività volte a coinvolgere soprattutto gli studenti per diffondere la coscienza dell’importanza degli alberi in città; negli ultimi 10 anni durante le giunte Checchin, poi, con interventi del Comune o con Accordi di programma, sono stati piantumati 12.269 alberi allo scopo di migliorare l’ambiente urbano, mitigare i cambiamenti climatici secondo quanto definito nel PAES – Patto d’Azione per l’Energia Sostenibile, abbattere le polveri sottili e contribuire al progetto “Bosco in Città”.

Ora questa nuova decisione.
Venerdì scorso il Consiglio Comunale di Spinea ha approvato all’unanimità la mozione presentata dai gruppi consiliari delle opposizioni, a prima firma del consigliere Giovanni Litt, che impegna l’amministrazione comunale a piantare un albero in un luogo simbolico della Città sotto lo slogan “Tu sei il mio respiro, You are my breath”.
Su proposta dell’assessora Zamengo, il Consiglio ha anche approvato la proposta della Giunta di piantare non solo 1 albero simbolico, ma 9 alberi donati gentilmente dal Lions Club di Spinea, uno per ciascun plesso scolastico dove in questi giorni si stanno tagliando gli alberi giudicati dall’agronomo pericolosi o morti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*