Treviso

Spada/La trevigiana Martina Lazzeri Campionessa italiana Under 14

Riccione – Dopo la parziale delusione nella gara di fioretto di mercoledì, Martina Lazzeri si è rifatta con gli interessi nella prova di spada della categoria Allieve che ha aperto ieri la sesta giornata di gare del 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving al Playhall di Riccione.


L’allieva dei Maestri Francesca Dalessandri e Filippo Cesaro a Scherma Treviso ha conquistato il titolo italiano di spada dominando la gara fin dal girone eliminatorio, concluso con la testa di serie numero 1 del ranking dell’eliminazione diretta.
La fiorettista – questa è la sua arma d’elezione – non ha avuto particolari difficoltà in nessuno dei match disputati, chiudendo la gara con due netti 15-6, in semifinale con Chiara Castagnoli di Forlì e in finale con Matilde Bellini della Pro Vercelli.


Mercoledì aveva conquistato il terzo posto nel fioretto, perdendo la semifinale per 15-14 dopo essere stata a lungo in vantaggio. Da domani Martina inizierà a preparare la stagione Under 17 di fioretto che è ormai alle porte.
“Sono molto soddisfatta – ha detto a caldo – perché mi sono molto impegnata per arrivare qui e perché volevo chiudere con una vittoria l’ultima gara Under14, prima di affrontare gli impegni Under17.
Io mi sento fiorettista e ho scelto quell’arma per il mio futuro”.


“Martina ha un ottimo tempo schermistico – ha spiegato a fine gara il Maestro Filippo Cesaro – e oggi è riuscita a sfruttarlo nel migliore dei modi. Ieri c’era stata un po’ di delusione per come si era conclusa la gara di fioretto, oggi l’obiettivo era divertirsi, senza pressione. Ed è andata benissimo”.


Ieri ha fatto il suo esordio nel programma anche la sciabola con la prova dedicata ai Ragazzi e agli Allievi.
In quest’ultima gara ottimo il terzo posto di Filippo Simionato dell’Officina della Scherma di Mirano, sconfitto solamente in semifinale per 15-7 da Matteo Ottaviani di Frascati che ha poi conquistato il titolo tricolore.
Oggi verranno assegnati altri due titoli italiani, quelli di Spada Maschile Allievi e di Sciabola Femminile Allieve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button