Treviso

Spaccio nella Marca/A Silea il pusher di soli 15 anni, a Quinto, il 34enne incensurato

Ha solo 15 anni, il giovanissimo studente trevigiano pizzicato dai Carabinieri della Stazione di Silea con addosso 3 dosi di hashish (oltre 2 gr.), due bilancini di precisione, due grinder e 140 euro probabili provento di spaccio. 

Il giovane è stato denunciato in stato di libertà.

Lo stupefacente, il materiale per il confezionamento ed il denaro sono stati posti in sequestro.

Incensurato, spacciava droga a Quinto di Treviso, ma i Carabinieri lo hanno sul fatto ed arrestato.

E’ successo ieri pomeriggio, protagonista I.B., 34enne nigeriano senza fissa dimora, sorpreso mentre cedeva 2 dosi di cocaina del peso complessivo di 2 grammi, ad un acquirente che gli consegnava in cambio 80 gr. 

Stamani l’arrestato è comparso davanti al magistrato che, stante il suo stato di incensurato, ne ha disposto la liberazione, non essendovi esigenze cautelari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button