Venezia

Spaccio a Jesolo: 1 arresto e sequestrati 1 etto di hashish e 5 dosi di cocaina

La polizia locale di Jesolo sul fronte del contrasto allo spaccio, ha sequestrato 1 etto di hashish e 5 dosi di cocaina in un’operazione messa a segno martedì sera.
Durante l’attività di controllo, nella zona del lido ovest, una pattuglia ha notato un uomo che camminava con fare sospetto e quando gli agenti si sono avvicinati, il soggetto si è accovacciato dietro un’autovettura in sosta da dove si è liberato di un sacchetto per poi allontanarsi.
L’uomo, un 33enne ghanese, è stato raggiunto e bloccato.

Nel sacchetto rinvenuto sotto l’auto, gli agenti hanno trovato un panetto di quasi un etto di hashish e 5 dosi di cocaina per un peso totale di 2,27 grammi.
L’uomo è stato quindi condotto negli uffici e dai successivi controlli è emerso che tra gli effetti personali deteneva una tessera sanitaria intestata a un’altra persona e per la quale era stata presentata denuncia di smarrimento nel Comune di Eraclea 9 mesi fa.

La verifica sui precedenti del soggetto faceva emergere diversi provvedimenti a suo carico, anche un foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Venezia nel 2022 con divieto di ingresso nel Comune di Jesolo per 3 anni.
Per queste ragioni, il PM ne ha disposto l’arresto con trasferimento in una cella del Comando di polizia locale di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button