Treviso

Spacciatore nigeriano sorpreso in centro a Treviso

Si intensificano sotto Ferragosto i servizi di Pattugliamento predisposti dalla Questura di Treviso. Ieri sera, gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un cittadino nigeriano di 37 anni, regolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora, il quale ha ceduto della cocaina ad un italiano.

Gli agenti hanno notato come il nigeriano in sella ad una bici stesse girando in modo sospetto in via Paludetti a Treviso, per poi fermarsi in attesa di qualcuno.
Tenuto d’occhio a distanza, i sospetti si sono avverati quando poco dopo è arrivato un 37enne a bordo di un’auto che ha acquistato 3 grammi di cocaina per 150 euro.

Alla vista della pattuglia il nigeriano poi ha tentato la fuga, ma è stato prontamente bloccato e accompagnato in Questura.
A seguito della perquisizione personale è stata sequestrata la somma di circa 800 euro oltre alle due dosi di cocaina.
Pertanto, visti i precedenti, è stato tratto in arresto.
L’acquirente è stato invece segnalato all’Autorità amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button