Home -> Venezia -> Spaccia al quartiere studentesco: arrestato
la Marijuana-trovata-dai-Carabinieri

Spaccia al quartiere studentesco: arrestato

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mestre hanno arrestato per possesso ai fini di spaccio di stupefacenti M.A.K., gambiano classe 1982, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine per specifici precedenti e per questo colpito dal divieto di dimora nel Comune di Spinea.

I Carabinieri, insospettiti dal via vai di giovani, avevano deciso di monitorare da vicino la zona di Via Cà Marcello, diventato da qualche tempo il quartiere studentesco della citta.

Appena il gambiano ha visto i Carabinieri, ha cercato di liberarsi di un sacchetto subito recuperato dai militari.

L’esame della busta mostrava poi ben 26 micro-dosi di Marijuana per un peso totale di 40 grammi.
Dalle tasche saltavano fuori anche un centinaio di Euro, considerati il provento di una mezza serata di spaccio interrotta bruscamente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*