Pordenone

Soccorse nella notte 3 escursioniste tedesche esauste sopra Tramonti

La stazione di Maniago del Soccorso Alpino e i Vigili del Fuoco sono intervenuti durante la notte per individuare e soccorrere tre escursioniste che hanno chiesto aiuto nella zona attorno a Passo Rest, in territorio di Tramonti di Sopra.
La chiamata al Nue112 e alla Sores è arrivata poco dopo le 20, con la conseguente immediata attivazione della stazione di Maniago del Soccorso Alpino che si è portata al Passo e poi alla omonima Casera Rest a quota 1500.

Le tre escursioniste di 22, 38 e 46 anni, volevano compiere un anello da Malandreit a Sopareit attraverso il sentiero 826 “Ursula Nagel” ma lo hanno sottovalutato, almeno nei tempi di percorrenza, e probabilmente anche come impiego di energie. Si sono infatti fermate esauste nei pressi di Casera Forchia, dove è presente un bivio.

Qui i soccorritori le hanno raggiunte. Era tale la spossatezza delle giovani che, nonostante i soccorritori le abbiano alleggerite degli zaini, il loro rientro a piedi assieme abbia impegnato più di due ore di tempo, con molte pause concludendosi quasi all’una al Passo. Le giovani sono poi state accompagnate con gli automezzi a Tramonti e da qui sono rientrate autonomamente a Spilimbergo, dove alloggiano temporaneamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button