Veneto

Soccorsa escursionista sul Piana e una coppia sul Col Becchei

Alle 10.50 circa la Centrale del Suem è stata contattata dal figlio di un’escursionista altoatesina, che si era infortunata a una gamba in cima al Valon dei Castradi, sul Monte Piana, al bivio per il sentiero storico.
E’ intervenuto l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, che l’ha poi trasportata all’ospedale di San Candido.

Alle 12.40 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti, agitati poiché temevano di precipitare dalla posizione in cui si trovavano, lungo il sentiero numero 418 degli Spalti del Col Becchei.
In aiuto della coppia è stato inviato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore che, dopo averli individuati bloccati in un ripido canalino, li ha recuperati con un verricello e li ha trasportati a valle.
Ricordiamo che il sentiero in questione è chiuso al transito da anni, poiché in quota la traccia è stata cancellata e resa inagibile dal maltempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button