Treviso

Soccorsa 19enne di Quarto d’Altino, aveva perso l’orientamento sopra Follina

E’ stata la Centrale del Suem ad allertare, attorno alle 15.30, il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane, per una diciannovenne di Quarto d’Altino, che, partita da Follina per una passeggiata, aveva perso l’orientamento lungo il sentiero che porta a Praderadego.

Risaliti alle coordinate del punto dove si trovava, non distante dell’abitato di Valmareno, i soccorritori l’hanno contattata al telefono, rassicurandola perché era agitata e raccomandandole di non spostarsi.

Poco dopo una squadra l’ha raggiunta con il fuoristrada e la ha riaccompagnata a Follina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button