Treviso

Silea/In pensione Walter Menegazzi, ex tecnico di Piave Servizi

Quarantadue anni di lavoro e non sentirli: è arrivata nelle scorse settimane la meritata pensione per Walter Menegazzi, dal 2001 tecnico di Piave Servizi (allora Sile Piave), prima occupato in aziende private, tra cui la Osram a Castagnole di Paese.

Diplomatosi in Elettromeccanica all’istituto professionale di San Donà di Piave, l’ormai ex tecnico dell’azienda affidataria “in house” della gestione del servizio idrico integrato del Consiglio di Bacino Veneto Orientale si è sempre contraddistinto per la sua dedizione al lavoro.

Inizialmente addetto alla manutenzione degli impianti elettrici dei depuratori, in seguito ha sempre operato nella centrale dell’acquedotto di Lanzago, nel Comune di Silea.
“Sono stati anni molto movimentati e proficui.
Le giornate sono volate, sempre diverse l’una dall’altra – ripercorre Menegazzi – Un consiglio ai colleghi più giovani? Non abbiate timore a far valere il vostro punto di vista.
Se siete convinti di una vostra idea, esprimetela. Dal confronto possono nascere valide soluzioni tecniche”.

Appassionato di viaggi, Menegazzi vuole tornare ad esplorare il mondo. India, Nepal, Perù, Brasile, Argentina, addirittura la Polinesia per lui non hanno segreti. “Mi manca l’Africa – sospira – Spero proprio di riuscire ad andarci”.

“Walter Menegazzi è stato un collaboratore prezioso, che in tanti anni di attività ha consentito l’efficiente gestione dei nostri impianti – commentano il presidente di Piave Servizi, Alessandro Bonet, e il direttore generale, Carlo Pesce – A lui va la gratitudine di tutta l’azienda, con l’augurio di un futuro sereno, ricco di nuovi stimoli e interessi. Quando vorrà passare a trovarci sarà sempre il benvenuto, nel frattempo attendiamo una cartolina dal suo prossimo viaggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button