Friuli Venezia Giulia

Si sente male sulla ciclabile/71enne si accascia e muore per arresto cardiaco

Resiutta/ Chiusaforte (Ud) – Un uomo di settantuno anni di Spittal an der Drau è deceduto nella tarda mattinata di oggi, a causa di un arresto cardiaco.
Il malore ha avuto teatro la ciclabile Alpe Adria, all’incirca all’altezza della frazione di Roveredo (a nord della stessa), pista che stava percorrendo in bicicletta assieme ad amici.
Il Soccorso Alpino di Moggio Udinese è intervenuto assieme ai Carabinieri e all’elisoccorso regionale.
Il personale medico dell’eliambulanza è stato sbarcato sul posto, ma i tentativi di rianimare il ciclista sono stati vani.

Venzone (Ud) – Un tecnico del Soccorso Alpino della stazione di Udine è intervenuto anche sul Tagliamento, nei pressi del ponte di Venzone, dove un ragazzo tedesco che percorreva il fiume in kayak assieme ad un compagno aveva perso conoscenza.
Quando è giunto sul posto il giovane stava già meglio ed è stato affidato alle cure dei sanitari dell’ambulanza.
Anche i Vigili del Fuoco hanno preso parte all’intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button