Venezia

Si sente male in mare/Marinaio soccorso dalla Guardia Costiera

Si è sentito male mentre si trovava al lavoro, in mare aperto, un marittimo del Peschereccio Isabel Cristian di Chioggia.

Intorno alle 21 di ieri sera, l’uomo aveva iniziato ad accusare dolori al petto e il capitano dell’imbarcazione, trovandosi a 32 miglia di distanza dal Porto di Chioggia, ha allertato la sala operativa della Capitaneria di Porto.

Mentre una motovedetta partiva in tutta fretta dopo aver imbarcato il personale del 118, la sala operativa dirottava il peschereccio verso l’imboccatura del Lido.

Le due unità si sono incrociate pochi minuti prima delle 23 a circa 16 miglia di distanza dalla costa.
In tempo per consentire ai sanitari di stabilizzare il marittimo, trasbordarlo sulla motovedetta della capitaneria e trasferirlo poi in tutta fretta all’Ospedale Civile di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button