Home -> Friuli Venezia Giulia -> Si infortuna scendendo dal Monte Sart, sopra la Val Resia, recuperato con l’elicottero

Si infortuna scendendo dal Monte Sart, sopra la Val Resia, recuperato con l’elicottero

Un 54enne di Ovaro ha messo il piede in un avvallamento del terreno e si è fratturato una caviglia mentre scendeva dal Monte Sart verso il Bivacco Marussigh lungo il sentiero CAI 632.

E’ stato prontamente soccorso a 2200 metri di altitudine da un equipe di tre tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico, tra cui un medico, imbarcati a bordo dell’elicottero della Protezione Civile, essendo il velivolo dell’elisoccorso regionale impegnato.

L’uomo è stato caricato a bordo in hovering e consegnato all’ambulanza per essere portato all’ospedale di Tolmezzo.

Faceva parte di una comitiva di escursionisti che hanno chiamato il NUE112 e hanno atteso assieme a lui i soccorsi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*