Veneto

Si allargano al bellunese le ricerche del 40enne scomparso

Si allargano le ricerche del 40enne residente a Pordenone, del quale non si hanno notizie da due giorni.
Ritrovata la sua auto ed il cellulare a Roncjade, nell’avianese, i soccorritori pordenonesi si stanno concentrando sulla zona di Piancavallo, mentre da stamani sono all’opera anche gli uomini del Soccorso alpino dell’Alpago.

Le ricerche sono infatti allargate alla zona Semenza, Forcella Bassa, nel comune di Tambre.
I soccorritori bellunesi stanno percorrendo la sentieristica principale per una verifica anche su quel versante.
L’escursionista, che si chiama Pier Paolo, ha occhi marroni e capelli castani, è alto un metro e 75 e pesa un’ottantina di chili.
Chiunque lo avesse incontrato o avesse sue notizie è pregato di informare i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button