Home -> Pordenone -> Sgominato traffico di cocaina nel maniaghese

Sgominato traffico di cocaina nel maniaghese

Da un’operazione nata nel febbraio 2018 da parte dei Carabinieri di Spilimbergo su un traffico di cocaina, l’indagine era poi passata al Comando Provinciale per approfondire i numerosi episodi segnalati nel Maniaghese per individuare gli spacciatori e i canali di rifornimento della cocaina.
I carabinieri sono riusciti a ricostruire gli episodi a partire dal 2015, fino a giugno 2018.
Teatro dello smercio sempre località di Maniago, ricostruito anche il prezzo di vendita: 80/100 euro al grammo di cocaina.
Gli indizi raccolti hanno portato gli investigatori su due giovani, di conseguenza il Pm di Pordenone Maria Grazia Zaina ha richiesto al GIP l’emissione di due provvedimenti cautelari nei confronti di un 32 enne di Cavasso Nuovo (S.S.) e un 31 enne di Vajont (T.A.).
Stamattina uomini dell’Arma di Maniago, Meduno e Montereale Valcellina, con l’unità cinofila di Torreglia , hanno eseguito quattro perquisizioni a Maniago, Castelnovo del Friuli, Travesio e Fiume Veneto.
Sequestrate modiche sostanze stupefacenti, 1.700 euro provento di spaccio oltre a materiale vario. I due soggetti sono stati condotti nel carcere di Pordenone.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*