Veneto

Sfiammata dalla vecchia cisterna che stava demolendo/Operaio ustionato finisce all’ospedale

Infortunio sul lavoro, stamani intorno alle 10, nella padovana Galzignano. Durante le operazioni di smantellamento di una vecchia cisterna è partita una fiammata che ha investito l’operaio che la stava tagliando.


Probabilmente, ipotizzano i pompieri, a causa della presenza di qualche residuo infiammabile.
E’ successo in Via Cingolina.
L’uomo ne è uscito parzialmente ustionato ed è stato trasferito dal Suem 118 all’ospedale.
I vigli del fuoco accorsi da Abano Terme e Padova hanno invece messo in sicurezza la cisterna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button