Home -> Pordenone -> Sequestrati dalla Stradale di Pordenone 187 kg di generi alimentari avariati

Sequestrati dalla Stradale di Pordenone 187 kg di generi alimentari avariati

In questi giorni di gran caldo, la Polizia Stradale di Pordenone ha aumentato i controlli sui veicoli adibiti al trasporto di prodotti alimentari per garantire la sicurezza del consumatore finale.
Una pattuglia ha effettuato un controllo ad un autocarro adibito al trasporto di sostanze alimentari che procedeva lungo la A28, altezza di Porcia.
Dal controllo, risultava un trasporto di generi alimentari congelati e refrigerati, di origine animale a base di carne, pesce nonché derivati del latte, da trasportare e conservare a regime di temperatura da – 18° a + 4°.

Gli agenti hanno immediatamente verificato la temperatura del dispositivo installato sul mezzo e la stessa riportava 10°C, nonostante il mezzo fosse stato fatto sostare in una zona ombreggiante nell’area di servizio più vicina, la temperatura della cella frigorifera continuava a salire sino a raggiungere i 20°C.

La pattuglia ha così richiesto l’intervento del personale sanitario per gli accertamenti sui prodotti alimentari, riscontrando la temperatura di trasporto non conforme.
In particolare alcune confezioni erano in fase di scongelamento.
Il prodotto è stato sequestrato e distrutto.

Tale attività, ha consentito di procedere al sequestro di 187 kg di generi alimentari (salsicce, pesce, paste farcite).
Il conducente del veicolo, un 43enne cittadino moldavo, residente in Romania, è stato sanzionato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*