PordenoneTreviso

Seconda notte consecutiva, nuovo temporale di abbatte sul pordenonese. Imbiancata Nave

Era una cella temporalesca spettacolare quella che ieri sera è comparsa a ridosso della fascia pedemontana trevigiana.
Le nubi, molto, alte, erano illuminate di lampi e fulmini, sembravano fuochi d’artificio.

questa la cella temporalesca alle ore 23 del 25-06

Il temporale ha imperversato al confine tra Veneto e Friuli.
La cella temporalesca, raggiunta la pianura, si è spostata dall’area vittoriese (7 mm di pioggia), Fontanelle 4 mm, verso il pordenonese.
E’ qui che ha rilasciato la quantità di pioggia superiore (17 mm a Sacile) e una grandinata che ha imbiancato Nave di Fontanafredda.
Chicchi di piccole dimensioni che non hanno danneggiato le vetture ma che hanno arrecato danni alle colture agricole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button