Pordenone

Scomparso a dicembre, ritrovato senza vita bracciante 53enne

Castelnovo del Friuli e Barcis – Ieri pomeriggio, le squadre della stazione di Maniago del Soccorso Alpino e Speleologico, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri hanno partecipato alle meste operazioni di recupero del corpo dell’uomo che risultava disperso da dicembre scorso.
Si tratta del 53enne rumeno Valse Zamfir Viorel, trovato privo di vita vicino ad un piccolo corso d’acqua.
Era in Italia da poco, dai primi di dicembre, e dopo qualche giorno di lavoro come bracciante a Rauscedo, non si era più presentato, facendo perdere le sue tracce.

Sempre ieri, il Soccorso Alpino di Maniago è intervenuto anche nella zona di Barcis, dove una donna del 1975 di Porcia aveva perso il sentiero durante una escursione nella zona del Lago.
Seguendo un animale che ne aveva attirato l’attenzione, ad un certo punto si era resa conto di essersi smarrita.
Grazie alle coordinate fornite dl sistema di geolocalizzazionea SMS Locator, la sua posizione è stata precisamente individuata e ritrovata in pochissimo tempo dai soccorritori che l’hanno riaccompagnata alla sua auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button