Treviso

Scherma: il trevigiano Jacopo Bonato vince l’oro agli Europei Under 20 a Novi Sad

Il mercoledì da leoni della scherma azzurra regala una medaglia d’oro e due di bronzo.
Ha il sapore del trionfo per l’Italia la quinta giornata dei Campionati Europei Giovani e Cadetti di Novi Sad 2022 che segna la conclusione del programma dedicato agli Under 20.
Il team di fioretto maschile, composto da Giulio Lombardi, Tommaso Martini, Damiano Di Veroli e dal trevigiano Jacopo Bonato vince l’oro, mentre due terzi posti arrivano dalla spada maschile (Filippo Armaleo, Enrico Piatti, Simone Mencarelli e Matteo Galassi) e dalla sciabola femminile con Mariella Viale, Manuela Spica e le padovane Carlotta Fusetti (Petrarca) e Lucia Stefanello (Padova Scherma).

Jacopo Bonato, allievo di Francesca Dalessandri a Scherma Treviso, è partito con il ruolo di riserva ma ha sempre risposto presente quando è stato chiamato in causa, vincendo tutte le frazioni di gara in cui è stato impegnato. “Dedico questo oro – sono state le parole dell’atleta trevigiano a fine gara – ai miei compagni, ai miei maestri a casa, alla mia famiglia e all’organizzazione azzurra che qui è stata straordinaria”.

L’Italia conclude così la spedizione Under 20 con sette medaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button