Veneto

Scarica di roccia dal Pelmo

Il Soccorso alpino della Val Fiorentina è impegnato nel sopralluogo dell’area interessata, questa mattina verso le 8, da una scarica di roccia crollata dal Monte Pelmo, per escludere la presenza di persone coinvolte.

Una nuvola di polvere si è alzata dal costone per andare a depositarsi a valle.

Il distacco ha interessato la parete nord del Pelmo visibile da Selva di Cadore, Forcella Staulanza dal Rifugio Città di Fiume.

Si tratta dello stesso versante che nell’agosto del 2011, durante un salvataggio di due alpinisti tedeschi sotto un temporale, un distacco improvviso travolse due soccorritori di San Vito di Cadore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button