Veneto

Sbaglia misure e con il camion demolisce officina

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco questa mattina presso un’officina ad Arzignano, alle porte di Vicenza.
Un camion nel tentativo di entrare, ha demolito l’architrave del portone d’ingresso, non rendendosi conto che la gru posta subito dietro la cabina di guida era più alta della struttura d’ingresso.
Nessuna persona è rimasta ferita.

I pompieri hanno effettuato un accurato sopralluogo prima di procedere alla rimozione dell’architrave con una gru fatta arrivare sul posto.
Si è provveduto prima puntellare il muro alla destra dell’ingresso che presentava una importante fessurazione, poi hanno eliminato anche parte della vetrata che si trovava sopra l’architrave.

La trave è stata poi agganciata e sollevata sgravando il peso da sopra la cabina del camion che è stato portato fuori.
Sul posto un tecnico dell’ufficio comunale e la polizia locale.
L’officina è stata dichiarata inagibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button