Friuli Venezia Giulia

Sappada “zona rossa”, lo ha dichiarato il sindaco Manuel Piller Hoffer

Nella comunicazione odierna il sindaco ha valutato opportuno adottare il provvedimento, che ha valore fino al 2 novembre, dopo che tra i 1315 abitanti ci sono 25 positivi di cui 3 in ricovero ospedaliero e 1 in terapia intensiva.

Il dispositivo è stato adottato approfittando del periodo di bassa stagione e per affrontare poi al meglio la stagione invernale.

Il Servizio di Prevenzione effettuerà nei prossimi giorni i tamponi a tutta la popolazione.

Il sindaco ha ordinato la chiusura dei bar e degli alberghi.
I ristoranti sono aperti dalle 8 alle 17.
Sospese tutte le manifestazioni.
Attività sportiva solo individuale.
Limite di 15 persone a cerimonie civili e religiose.
E’ consentito la consegna di alimenti a domicilio.
Municipio, biblioteca, musei chiusi, sospeso lo scuolabus.

Invita infine i cittadini a limitare gli spostamenti da e verso altri comuni.
Evitare contatti extra familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button