Venezia

Sanzionati 12 giovani sorpresi a mangiare alla sera sotto un capannone in zona industriale a Noventa

I Carabinieri di Noventa di Piave hanno notificato a 12 giovani, 11 del posto e 1 di San Dona di Piave, altrettanti verbali di contestazione per violazione alle norme ”anti Covid”.

I giovani, 10 ragazzi e 2 ragazze, la sera del 2 gennaio, sono stati sorpresi all’interno di un capannone in zona industriale di Noventa.

I militari sono stati attirati dalla presenza di alcune macchine parcheggiate nei pressi del fabbricato che però appariva vuoto e con le luci spente.
Tutto faceva supporre ad un tentativo di furto ma, avvicinatisi i Carabinieri hanno notato che i giovani avevano scelto la “location” solo per trovarsi assieme e consumare cibo d’asporto acquistato in un fast food.

Per tutti, di un’età tra i 18 e 20 anni, è scattata la sanzione per la violazione delle misure restrittive in materia di mobilità delle persone in “zona rossa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button