Treviso

Santa Lucia di P.ve/Donna finisce sotto un treno sulla linea Venezia-Udine

E’ tornato regolare alle 8:02 il traffico ferroviario fra Spresiano e Conegliano dopo il rinvenimento del cadavere di una donna nei pressi del sottopassaggio di via Foresto a Santa Lucia di Piave.
E’ stato il macchinista di un treno alle 05:40 a lanciare l’allarme.
Il cadavere non è stato ancora identificato.
Sul posto assieme alla Polizia Ferroviaria l’Autorità Giudiziaria che dopo gli accertamenti ha dato il benestare per la rimozione della salma.
Le ripercussioni sul traffico ferroviario hanno portato rallentamenti ai treni AV da 40 a 70 minuti, 1 Intercity con 110 minuti di ritardo, 5 Regionali con rallentamenti da 20 a 110 minuti, 13 Regionali limitati e 6 cancellati e sostituti con autobus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button