Venezia

Sanità veneta/Alla Aulss4 Veneto Orientale arriva Mauro Filippi

Nuove nomine dei Direttori Generali delle Ulss venete.
Le ha illustrate oggi il Governatore veneto Luca Zaia, nel corso di una conferenza stampa tenutasi a palazzo balbi, sede della Regione del Veneto.
Come ha spiegato il Presidente, i candidati erano un centinaio: per i prescelti, il contratto prevede un triennio con possibile riconferma per altri due anni.

Tra i nomi nuovi, quello di Mauro Filippi che guiderà la Aulss 4 del Veneto orientale, “che d’estate è chiamata a gestire le cure per milioni di turisti” ha ricordato Zaia.
Filippi, già Direttore dei Servizi Socio sanitari, è stato ricordato da Zaia come uno partito in salita: due lauree, una conseguita mentre già lavorava.

Restiamo nel veneziano.
Alla guida della Aulss 3 Serenissima arriva Edgardo Contato, “figlio di contadini” come ha ricordato Zaia che pare gli abbia pure chiesto, al colloquio, come si faccia nascere un vitello. Arriva dalla Ulss polesana.

Riconfermato alla guida della Aulss 2 Marca trevigiana Francesco Benazzi, una garanzia. A lui il compito di traghettare il nosocomio verso la struttura di ospedale Universitario.

Carlo Bramezza guiderà invece la Aulss 7 Pedemonana, dopo aver guidato quella del Veneto Orientale.

In sintesi gli altri: Giuseppe Dal Ben va alla Aulss di Padova, Paolo Fortuna alla Aulss 6 Euganea; Maria Giuseppina Bonavina alla Aulss vicentina, Maria Grazia Carraro alla Aulss 1 Dolomiti; Callisto Marco Bravi all’Azienda ospedaliera di Verona, Nicola Pietro Girardi alla Aulss Scaligera; Patrizia Simionato alla Aulss 5 Polesana.
Infine, per la prima volta al timone dello Iov, l’Istituto Oncologico Veneto, arriva una donna: la Dott.ssa Patrizia Benini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button