Treviso

Sanità trevigiana/Da febbraio riprendono le visite specialistiche ambulatoriali

Francesco Benazzi ha fatto oggi il punto della situazione Covid nel territorio della Ulss2 Marca Trevigiana.
Il Direttore generale ha esordito rimarcando quel miglioramento generale che in queste ore fa sperare al Veneto di approdare all’agognata fascia gialla, lasciando l’attuale arancione: lo consentono i numeri attuali: 212 ricoverati in Area non critica, 28 persone in Terapia intensiva e, sempre per la Marca, un Rt a 0,67 (dato del 18.1).

L’idea è quella di riprendere dall’1 febbraio le visite specialistiche ambulatoriali (ora attive nelle realtà convenzionate), con gradualità e con alcune eccezioni legate a quelle figure professionali ancora impegnate con il Covid (Pneumologi ed Internisti): ve ne sono in attesa circa 14 mila.
Importante: si comincerà con la riprogrammazione delle visite a suo tempo sospese e sarà la Ulss2 stessa a chiamare a casa i pazienti.
L’invito di Benazzi è di non precipitarsi dal medico: servirà ripartire con un po’ di gradualità.

Benazzi ha poi annunciato una revisione degli attuali Punti Covid che nella Marca finora hanno effettuato quasi mezzo milione di tamponi molecolari, ma anche dove l’attività va calando.
Ieri al punto Covid di oderzo sono stati effettuati “solo” 94 tamponi, a Treviso 250; Casier 91; Castelfranco 100; Conegliano 279.
Benazzi ha quindi annunciato che, salvo novità negative, dall’8 febbraio chiuderanno i Covid Point di Casier, Castelfranco e Vittorio Veneto, lasciando attivi gli altri (Oderzo compreso).
Non verranno comunque smantellate le strutture (le tende o simili) che saranno immediatamente riutilizzabili se si dovesse rendere necessario.

Situazione vaccini.
Il programma prevede la vaccinazione dei sanitari degli ospedali di Oderzo e Conegliano sabato 30 gennaio, mentre in questi giorni sono in corso le vaccinazioni in alcune Case di Riposo. Sempre entro il week end verranno vaccinati anche camici bianchi al Cà Foncello e nelle Usca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button