Veneto

Sanità/Nel bellunese arrivano 12 nuovi ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa.
L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta da Azienda Zero dopo aver raccolto dalle singole unità operative il fabbisogno e le configurazione più adeguate alle esigenze diagnostiche.

Ecco il riassunto delle apparecchiature autorizzate e finanziate e le unità operative a cui sono destinate:

• n. 2 Ecografo Multidisciplinare Specialistico di Fascia Alta
o n. 2 Radiologia Agordo
• n. 3 Ecografo Multidisciplinare ambulatoriale/reparto fascia media
o n. 1 Medicina Belluno
o n. 1 Neurologia Feltre
o n. 1 Medicina Feltre
• n. 1 Ecografo cardiovascolare top di gamma
o n. 1 Cardiologia Belluno
• n. 4 Ecografo cardiovascolare media gamma
o n. 1 Medicina Feltre
o n.1 Anestesia Rianimazione Agordo
o n.2 Cardiologia Belluno
• n. 2 Ecografo uso ostetrico/ginecologico fascia medio/alta
o n. 2 Ostetricia ginecologia Belluno

Per tutti i lotti la configurazione base è stata integrata con alcuni dispositivi accessori.

«Rinnovare costantemente le attrezzature sanitarie è un modo per continuare a migliorare la qualità dei servizi offerti ai nostri assistiti e per investire sui nostri ospedali», spiega il Direttore Generale Adriano Rasi Caldogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button